Principi per una sana nutrizione

PERDITA DI PESO

Le regole imprescindibili per un’alimentazione sana

L’alimentazione è uno strumento fondamentale per mantenersi in salute. Per potersi definire “corretta”, si deve basare su una dieta (da intendersi come cibi assunti abitualmente e non come “dieta dimagrante”) che risponda a queste specifiche caratteristiche: deve essere sana, equilibrata, variata, e prevedere l’introduzione di tutti i gruppi alimentari nelle giuste proporzioni.

Queste le regole d’oro:

1. Consumare grandi quantità di frutta, verdura e ortaggi, più volte durante la giornata. Oltre ad essere alimenti a basso contenuto calorico e ad elevato volume (e di conseguenza, ad alto potere saziante), sono particolarmente ricchi in minerali e vitamine, elementi preziosi per l’organismo, e che proteggono da tumori e patologie cardiovascolari.

2. È essenziale inserire nella dieta quotidiana pane, pasta, riso e cereali, sostanze nutritive, queste, che sono alla base dell’alimentazione, in quanto fonte energetica di pronto consumo.

3. Alternare nella dieta carne, pesce ed uova, fonti di proteine animali, essenziali per la formazione dei muscoli.

4. Consumare regolarmente latte, yogurt e formaggi, preferibilmente a basso contenuto di grassi, per il loro apporto di calcio, proteine di alta qualità biologica e alcune vitamine.

5. Moderare il consumo di condimenti, grassi e dolci. I condimenti più indicati e salutari sono di origine vegetale, in special modo, l’olio extravergine di oliva

6. Limitare il consumo di sale.

7. Bere un minimo di 1,5 litri di acqua nell’arco della giornata. Limitare quanto più possibile il consumo di bevande industriali zuccherate o energetiche.

8. Iniziare sempre la giornata con una colazione abbondante.

9. Evitare, se possibile, i fuori pasto (in particolar modo, tutti i tipi di snack industriali). Un’abitudine salutare, sarà costituita, invece da uno spuntino a metà mattina e uno a metà pomeriggio a base di frutta fresca o secca, yogurt o, perché no?, un panino al prosciutto!

10. Evitare di saltare i pasti.